• Free bold abstract painting background
    Adolescenza,  Psicoanalisi,  Recensioni

    Attacchi di panico

    Decidiamo di fare un giro in bici e pedaliamo per un bel po’ senza dire niente. Quando siamo davanti a scuola rompo il silenzio. «È da tanto che soffri di attacchi di panico?» «Non lo so. Ho capito cosa fossero solo l’anno scorso. A volte mi sembra di averli da sempre, solo che non sapevo come si chiamassero. Mi ricordo quand’eravamo piccole e andavamo a street dance in bici e a me venivano i crampi allo stomaco dal nulla. All’epoca volevo solo tornare a casa da mamma, ma ormai non lo posso più fare.» «Non mi sono mai accorta di niente.» Malin fa spallucce. «Be’, non ti ho mai detto…

  • Psicoanalisi

    Tre saggi sulla teoria sessuale

    Nel 1905 Freud pubblica un saggio che segnerà la storia della psicoanalisi e non solo: i Tre saggi sulla teoria sessuale. Un testo scomodo, che non venne accolto con grande entusiasmo e che anzi provocò grande scalpore. Freud, come ricorda Jones nella sua biografia, “vi profuse per la prima volta tutto ciò che era riuscito ad apprendere attraverso l’analisi dei suoi pazienti e da altre fonti sullo sviluppo dell’istinto sessuale a partire dalle sue prima manifestazioni nell’infanzia” (Vita e opere di Sigmund Freud, p.321). In una di queste altre fonti, Freud parla dell’origine dell’angoscia infantile riferendosi a un dialogo a cui aveva assistito. Un passaggio profondo, a mio parere bellissimo,…

  • Adolescenza,  Genitori e figli

    Viva la libertà!

    Viva la libertà. Gli adolescenti hanno bisogno di farne esperienza (San Paolo, 2023) racconta dell’importanza che l’esperienza della libertà ha per gli adolescenti. Libertà non significa certo non avere limiti e regole, ma neanche essere eccessivamente presenti impedendo ai ragazzi di poterne fare esperienza. Posizioni che solo apparentemente appaiono contrastanti visto che senza limiti non può esistere libertà possibile e allo stesso tempo troppo controllo impedisce di viverla. Ma forse il punto sta proprio qui: il mondo adulto fatica a porre dei limiti e ciò che gli resta è solamente l’esercizio del controllo. “La diamo spesso per scontata, la libertà, ma più osservo quei ragazzi che siedono di fronte a…

  • Correre

    Perché correre all’aperto fa bene

    Pubblico la relazione che ho tenuto in occasione del GreenTOur organizzato da Giannone Running nel 2022 in cui parlo del perché correre all’aperto fa bene. Il prossimo evento GreenTOur sarà a Torino dal 22 al 24 Settembre 2023. Prima di iniziare a correre, non avevo idea della quantità di persone che vive attivamente il parco. C’è chi corre, chi cammina, chi gioca a calcio, basket, tennis, pallavolo, chi va in roller e chi sullo skate, chi balla, chi fa arti marziali, chi fa yoga, chi chiacchiera, chi mangia e chi prende il sole. Forse questo è uno dei pochi regali che ci ha lasciato il covid: farci riscoprire i parchi…

  • Correre

    La maratona. O almeno per me è andata così

    Fine Marzo 2021. Allaccio un paio di Nike comprate 10 anni prima ma usate molto poco e esco a correre. È un sabato e ho scelto di uscire sul presto per evitare di incrociare troppe persone sulla mia strada. Un po’ mi vergogno di quello che sto per fare, non lo sento mio. Dopo poco, pochissimo tempo, il cuore batte a mille e mi devo fermare a prendere fiato. Riparto, torno a casa a fatica. Lo smartphone dice: 20 minuti di corsa per un totale di 3,32 km. Sapevo sarebbe stata dura, me l’aspettavo, non era la prima volta che iniziavo a correre. Ma non credevo così tanto. Tre giorni…

  • Adolescenza

    Perché stiamo abbandonando i ragazzi?

    La triste vicenda della bicicletta elettrica lanciata dai Murazzi su alcuni ragazzi che si trovavano a camminare sul lungo Po e che ha ferito, mandandolo in coma, un giovane di 23 anni mi sta molto interrogando. Possibile che si arrivi a questo? Possibile che chi ha compiuto questo gesto non sia riuscito a comprendere la gravità di quella azione prima di compierla? Che non si sia fermato, che nessuno dei suoi amici gli abbia detto “che fai? fermati!”. Poi, sempre qualche giorno fa, mi sono imbattuto nel video terribile di quei ragazzini che a Seregno, Milano, hanno aggredito e  spinto un loro coetaneo mentre stava aspettando il treno per tornare…

  • Genitori e figli

    La vita dei bambini negli ambienti digitali

    Uscirà tra una settimana, il 25 Gennaio, La vita dei bambini negli ambienti digitali (pubblicato da Edizioni Gruppo Abele). Un saggio a cui tengo molto, perché è proprio da qui che sono partito ormai diversi anni fa e perché sentivo l’urgenza di affrontare un tema di cui si parla ancora poco e male: il rapporto tra i bambini e il digitale. Le tecnologie e i dispositivi digitali fanno parte delle nostre vite. Anche di quelle dei bambini. Ed è bene che sia così: l’utilizzo della rete e delle opportunità di conoscenza che ne derivano, purché in contesti controllati e privi di rischi, è un diritto al quale tutti i bambini…

  • Adolescenza

    Raccontami di te. L’adolescenza attraverso i manga

    Insieme alla giornalista Monica Tappa, che si occupa in particolare di infanzia e adolescenza in ambito editoriale, abbiamo pensato a due incontri online per raccontare il mondo dell’adolescenza attraverso i manga. I manga, i fumetti giapponesi, fanno sempre più parte della vita dei ragazzi e delle ragazze e può essere utile interrogarli per ascoltare in maniera inedita che cosa dicono agli e degli adolescenti. Tutte le informazioni nella locandina.

  • Correre

    Perché corri?

    Chi corre lo sa che non è solo una questione di tecnica. Per correre, per allenarsi con costanza e determinazione, c’è bisogno anche di altro. Vale per i professionisti come per gli amatori, per chi pratica jogging nelle stagioni primaverili e chi si allena per correre una volta all’anno la gara del paese. Nella corsa, oltre alla tecnica, è presente una forte componente mentale che può fare la differenza a prescindere dai propri obiettivi. Ma come dicevo in apertura, chi corre lo sa. I km percorsi, i momenti di solitudine incontrati, il rapporto intimo con la propria fatica e sofferenza insieme alla continua scoperta dei propri limiti, permettono di accedere…

  • Adolescenza,  Recensioni

    Voi siete il fuoco

    Non so se sia stata la pandemia o l’inizio della scuola primaria di mio figlio, ma sentivo una fortissima necessità di leggere un bel libro sulla scuola. Un testo che potesse aiutarmi a fare ordine, a portare chiarezza. Perché sulla scuola ognuno dice la sua e alla fine il risultato è che non si capisce più bene che cosa sia la scuola. Dove stia andando e, soprattutto, perché. Ma una società che smarrisce il senso della sua scuola e che smette di interrogarsi su alcune questioni cruciali che la abitano, non può andare molto lontano. Dietro quei banchi, tutti i giorni, non siedono solo i nostri rispettivi figli ma i…